La Storia

L’Azienda Vitivinicola nasce negli anni '60 del secolo scorso nel territorio comunale di Carbonia, precisamente nella frazione mineraria di Bacu Abis. Il capostipite della famiglia, Ercole Lenzu - oggi ultra novantenne, decise da subito di rispettare la vocazione delle proprie terre dedicandone buona parte alla coltivazione dei vitigni tradizionali della Sardegna, quali Carignano, Monica, Vermentino, Nuragus e Nasco, le cui produzioni venivano principalmente dedicate all’ottenimento dei pregiati vini delle cantine sociali del territorio.

 

Nel 2005 nasce un progetto ambizioso, l’azienda intraprende una strada nuova e punta alla produzione del vino imbottigliato, partendo dal vitigno principe del territorio: il Carignano del Sulcis.

 

Nasce così il Bacu de Soli, prima produzione della famiglia, frutto autoctono ed autentico delle proprie terre che raccoglie l'identità famigliare e territoriale rappresentando oramai un consolidato progetto imprenditoriale.